in quale periodo visitare irlanda

Qual è il momento migliore per visitare l’Irlanda? Quale mese per viaggiare?


Il periodo migliore per visitare l’Irlanda è in aprile, maggio e giugno, così come in settembre e ottobre. Anche se non ci sono mai sicurezze per quanto riguarda il clima irlandese, la primavera e l’autunno tendono ad essere relativamente miti e hanno meno gente (e prezzi più bassi) che durante l’estate.

Visitare l’Irlanda in inverno

Visitare l’Irlanda in inverno può significare temperature più fredde e attrazioni chiuse, anche se la relativa tranquillità può essere perfetta per esplorare città e campagna. Ci sono anche notevoli risparmi che si possono trovare negli hotel quando si viaggia al di fuori della stagione turistica principale.

Con una lunga storia, vivaci festival irlandesi, splendidi scenari naturali, cibo fresco di fattoria e molti pub accoglienti, c’è qualcosa di nuovo da scoprire in qualsiasi periodo dell’anno si intenda visitare l’Irlanda.

Com’è il tempo in Irlanda?

Meteo
Il tempo in Irlanda può passare attraverso ogni stagione in un solo giorno, quindi è quasi impossibile garantire un periodo di bel tempo, anche nel pieno dell’estate. Le temperature estive raramente superano i 22 gradi.

Le temperature più fredde si stabilizzano da novembre a febbraio e di solito sono accompagnate da abbondanza di pioggia e brevi ore di luce diurna. Le attività all’aperto come le passeggiate in collina sono possibili per la primavera, l’estate e l’autunno. Tuttavia, la temperatura raramente scende sotto lo zero, per cui è improbabile che i visitatori siano sorpresi da una tempesta di neve.

Quanti giorni piove in Irlanda in un anno?

Naturalmente, ci sarà anche la pioggia. Infatti, può piovere fino a 225 giorni all’anno sull’Isola .

Alta Stagione
Con una popolazione locale relativamente piccola, l’Irlanda riceve più turisti di quanti ne ha residenti durante tutto l’anno. Luglio e agosto sono i tradizionali mesi di vacanza in Irlanda, quando le località di mare sono particolarmente affollate di gente del posto. Quei mesi di picco estivo sono anche il periodo più popolare per i visitatori esterni per volare in Irlanda.

Luglio e agosto sono anche i mesi in cui i posti migliori da vedere in Irlanda saranno i più affollati. Molti sono all’aperto e possono gestire la gente, ma le orde di persone potrebbero distrarre dalle bellezze naturali.

Vacanze chiave
I weekend estivi “festivi” (tre giorni) sono il momento più popolare per i viaggi in Irlanda. Al di fuori dell’estate, il giorno di San Patrizio il 17 marzo attira un gran numero di persone a Dublino. Grande folla scende anche sulla capitale irlandese il primo fine settimana di dicembre, che è l’inizio della stagione delle vacanze (e dello shopping natalizio).

Come mi devo vestire in Irlanda?

Poiché le temperature rimangono basse per la maggior parte dei mesi dell’anno, si consiglia sempre di indossare abiti caldi come giacche, calzini, scarpe impermeabili, jeans, impermeabili e o giubbotti anti-vento per proteggersi dal vento freddo e dalla pioggia.

Qual è il mese più piovoso in Irlanda?

La costa occidentale dell’Irlanda è testimone della maggior parte della pioggia su tutta l’isola, considerando più di 1 mm di pioggia al giorno, mentre le coste meridionali e orientali sono testimoni di pioggia per circa 150 giorni all’anno. Di conseguenza, è difficile determinare quali mesi ricevono la maggior parte delle precipitazioni.

Gennaio in Irlanda


Gennaio è fuori stagione in Irlanda e molte attrazioni, soprattutto i siti all’aperto, hanno orari invernali limitati. Mentre ci saranno giorni di pioggia e lunghe notti invernali, la gente di Natale è scomparsa e i prezzi degli alloggi calano dopo le vacanze.

Feste a Gennaio in Irlanda

Il primo lunedì di gennaio è il lunedì di Handsel (anche se la tradizione dei regali sta cadendo di moda). E ‘più comune vedere chiusure o feste di famiglia il 6 gennaio, che è l’Epifania (uno dei 12 giorni di Natale), noto anche come il “Natale delle donne” o “Piccolo Natale”.
Le date variano ogni anno, ma il Temple Bar Tradfest si tiene solitamente verso la fine di gennaio a Dublino.

Febbraio in Irlanda


Pianificate di trascorrere molto tempo in pub accoglienti perché il tempo di febbraio in Irlanda è particolarmente noioso. Di solito rimane intorno ai 5-6 gradi, le giornate sono ancora brevi, e le escursioni all’aperto sono rischiose. Alcuni hotel di campagna possono essere chiusi per la bassa stagione, ma altri offrono buone offerte di alloggio per compensare eventuali disagi.

Feste a Febbraio in Irlanda

Il 14 febbraio è il giorno di San Valentino ed è un buon giorno per andare alla Whitefriar Street Carmelite Church a Dublino, dove sono conservate le reliquie del santo.
Pancake (Shrove) Martedì (Pancake Day) e Mercoledì delle Ceneri, che segna l’inizio della Quaresima, può cadere in febbraio.


Marzo in Irlanda


Marzo è ancora bassa stagione in Irlanda, tranne che a metà mese, quando si avvicina la famosa festa irlandese. Il giorno di San Patrizio è un grande affare in Irlanda, e ci sarà un picco dei prezzi e una folla felice intorno al 17 marzo. Non è proprio primavera, ma le principali attrazioni come le Cliffs of Moher e la Christchurch Cathedral sono aperte tutto l’anno.

Feste a Marzo in Irlanda

Il 17 marzo a Dublino è d’obbligo andare, anche se in ogni angolo dell’Isola di Smeraldo si potranno osservare festeggiamenti più locali.
A volte la domenica di Pasqua cade in marzo ed è ampiamente osservata. Se questo è il caso, ci saranno anche celebrazioni in commemorazione dell’Ascesa Pasquale del 1916.

Aprile in Irlanda


Le cose cominciano a riprendere vita dopo un letargo invernale, dato che le giornate iniziano ad allungarsi notevolmente e la temperatura si riscalda fino a livelli miti per la zona.

Feste in Aprile in Irlanda

Non fatevi ingannare il 1° aprile, che è il giorno degli scherzi d’aprile in Irlanda.
Pasqua a volte cade in aprile. Il Venerdì Santo è un giorno festivo nell’Irlanda del Nord, e il lunedì di Pasqua è un giorno festivo sia nella Repubblica d’Irlanda che nel nord.

Maggio in Irlanda


Maggio è uno dei mesi più caldi dell’Irlanda, con medie comprese tra i 17 e 20 gradi. La primavera e l’inizio dell’estate in Irlanda possono essere il momento perfetto per riscoprire il verde della campagna o per una passeggiata in uno dei parchi nazionali irlandesi.

Feste a Maggio in Irlanda

Il 1° maggio è la Festa del Lavoro (Giornata Internazionale dei Lavoratori) ed è un giorno festivo nella Repubblica d’Irlanda. Ci possono essere anche eventi organizzati dai sindacati.
Dirigetevi nella contea di Clare per ascoltare musica dal vivo al Fleadh Nua festival che prende il controllo della città di Ennis.


Giugno in Irlanda


La scuola è finita e la gente comincia ad arrivare a Dublino. Mentre il turismo nelle principali destinazioni può cominciare ad accumularsi, c’è ancora molta possibilità per andare in giro. I prezzi degli alloggi cominciano ad aumentare, ma prenotate con sufficiente anticipo per ottenere prezzi migliori.

Feste a Giugno in Irlanda

Il 16 giugno è il giorno di Dublino per celebrare James Joyce ed è conosciuto come Bloomsday.
Pianificate un viaggio di ritorno a Claire per l’Ennis Street Festival, che si svolge a giugno.


Luglio in Irlanda


Questo è il culmine dell’estate irlandese – e le temperature più calde dell’anno di solito si librano un po’ sopra i 20 gradi . Luglio è uno dei mesi migliori per uscire a vedere le meraviglie naturali perché tende a rimanere fruibile fino alle 23:00 circa.

Feste a Luglio in irlanda

Dirigetevi ad ovest verso Galway per il festival d’arte della città, che di solito si svolge nella seconda metà di luglio.


Agosto in Irlanda


Il clima relativamente caldo dell’Irlanda di solito si protrae fino ad agosto, anche se questo può essere uno dei mesi più affollati dell’Isola di Smeraldo. Il lato positivo è che ci sono moltissimi festival ed eventi (anche se i prezzi elevati rifletteranno probabilmente il fatto che così tanti altri visitatori si contendono le camere d’albergo).

Feste ad Agosto in Irlanda

Killorglin nella contea di Kerry è il luogo in cui si svolge dal 10 al 12 agosto la tardizione di quando una capra viene incoronata regina durante la Puck Fair, uno degli eventi tradizionali più antichi d’Irlanda.
Il più grande festival musicale del paese, il Fleadh Cheoil na hEireann, si svolge ogni anno in una città diversa.
Il concorso di bellezza irlandese della Rosa di Tralee (un concorso di bellezza e talento) si svolge a Tralee, nella contea di Kerry.


Settembre in Irlanda


Settembre è un periodo incantevole per visitare l’Irlanda, quando i turisti tornano a casa, ma le giornate sono ancora abbastanza lunghe e calde per godere di alcune attività all’aria aperta.

Feste a Settembre in Irlanda

Il Galway Oyster Festival è un festival interessante sulla costa occidentale.

Ottobre in irlanda

Questo è un buon mese per trovare offerte di alloggio prima che alcuni dei piccoli alberghi rurali chiudano per la bassa stagione invernale.

Feste in ottobre in Irlanda

Il Dingle Food Festival si svolge solitamente in ottobre.

Novembre in Irlanda


All’inizio dell’inverno, alcune attrazioni e hotel di campagna iniziano a chiudere per la stagione. Tuttavia, tenete sempre presente che mentre il “Visitor Center” di alcune attrazioni all’aperto come Tara potrebbe essere chiuso in inverno, l’attrazione stessa non può essere chiusa, siete liberi di esplorarla senza la consulenza di esperti in qualsiasi momento.

Feste a Novembre in Irlanda

L’11 novembre, il giorno di San Martino. È anche la Domenica della Memoria in Irlanda del Nord.

Dicembre in Irlanda


Dublino brulica di allegria vacanziera all’inizio di dicembre, mentre gli acquirenti sfidano la pioggia e si precipitano tra negozi e pub. Fate attenzione alle chiusure durante la settimana di Natale e ai prezzi più alti mentre gli irlandesi espatriati tornano a casa per le vacanze.

Oltre al giorno di Natale del 25 dicembre, il 26 dicembre è il giorno di Santo Stefano nella Repubblica d’Irlanda e conosciuto come Boxing Day in Irlanda del Nord.


Chiudi il menu