quando visitare lo sri lanka

Qual è il periodo migliore per visitare lo Sri Lanka?

Adagiata sulla punta meridionale dell’India, tra il Golfo del Bengala e il Mare di Laccadive, si trova l’isola tropicale dello Sri Lanka. È la venticinquesima isola più grande del mondo e ha una linea di costa orlata di palme a perdita d’occhio. In combinazione con temperature che si aggirano intorno ai 27°C tutto l’anno grazie alla sua vicinanza all’Equatore, lo Sri Lanka ha molto da offrire.

Com’è il clima dello Sri Lanka?

Il clima dell’isola è dettato da due stagioni monsoniche chiave e, poiché si alternano, lo Sri Lanka può essere visto come una destinazione turistica per tutto l’anno. Infatti, quando la baia di Arugum Bay della costa orientale è troppo pericolosa per il surf, il mare della costa occidentale al largo di Kalpitiya, con la sua prevalenza di balene blu, è un’alternativa valida.

Il periodo migliore per visitare lo Sri Lanka è da dicembre a marzo

In poche parole, il periodo migliore per visitare le coste occidentali e meridionali e i paesi collinari è da dicembre a marzo.

Quando trovo il clima migliore in Sri Lanka?

il clima migliore sulla costa orientale è da aprile/maggio a settembre.

Da ottobre a marzo – meglio visitare la costa occidentale e meridionale.
Chilaw a ovest, Galle a sud e la capitale Colombo a sud-ovest.

Come sono le temperature durante l’anno?

Anche se le temperature sono abbastanza costanti 27°-29°C tutto l’anno, questa regione vive la stagione dei monsoni di Yala da aprile a settembre.

Quali sono i mesi piovosi in Sri Lanka?

Durante questo periodo i mesi più piovosi sono aprile, maggio e giugno. La maggior parte degli hotel sulla spiaggia si trovano in questa regione.

Se state cercando di trascorrere del tempo sulla spiaggia, andateci durante i mesi tra ottobre e marzo, che promettono il clima migliore, anche se non si può escludere un acquazzone.

Se avete voglia di fare un tuffo nel mare, allora pianificate la vostra vacanza tra gennaio e marzo, quando il mare è calmo. Un altro vantaggio è che durante questi mesi è più probabile che si avvistino balene .

Il periodo migliore per le feste in Sri Lanka?

Gli amanti delle feste dovrebbero andarci in aprile per il festival “Capodanno” Sinhala & Tamil Nadu. Questo segna la fine della stagione di raccolta dello Sri Lanka per il popolo cingalese. Il festival in genere dura circa una settimana e ospita una serie di eventi sociali e gastronomici.


Luglio segna l’inizio delle feste tradizionali dell’Esala, con la prima che si svolge a Kataragma. Le feste segnano la commemorazione dei primi insegnamenti del Buddha. Partecipate all’evento di Kataragama.

In alternativa, agosto ospita il secondo dei festival Esala, questa volta però nella regione del Kandy. Questo festival dura in particolare dieci giorni e, come Kataragama, offre ballerini, giocolieri, musicisti, sputafuoco ed elefanti riccamente decorati per coloro che desiderano partecipare. Assicuratevi di provare le prelibatezze locali in offerta, tra cui Okra e fiori di banana.

Vale la pena notare che le scuole dello Sri Lanka sono in pieno svolgimento con il loro secondo periodo nei mesi di maggio, giugno e luglio. Quindi, se volete trascorrere una vacanza tranquilla o addirittura senza bambini, questi sono i mesi migliori per viaggiare.

Le Central Hills dello Sri Lanka

Marzo – il periodo migliore per visitare le Central Hills
Include: Kandy, Nuwara Eliya e Peradeniya Orto Botanico di Kandy, Nuwara Eliya e Peradeniya

La Central Hills è una zona montuosa situata nella parte sud-centrale dello Sri Lanka. La zona collinare a forma triangolare raggiunge altezze superiori ai 300 m e copre circa il 20% della superficie totale dell’isola.

A causa della sua posizione e della sua altitudine, le Central Hills tendono ad essere fresche durante tutto l’anno e, in effetti, molto più fresche rispetto alle zone costiere, con una media di circa 15°C. Da gennaio a marzo è il periodo più soleggiato e secco. I mesi più piovosi tendono ad essere ottobre e novembre.

Da aprile a settembre – il periodo migliore per visitare le aree orientali e settentrionali.
Include: Eravur, Passikudah e Trincomalee a est e Habarana e Vavuniya a nord e Trincomalee a nord-est.

La stagione dei monsoni in Sri Lanka


La stagione dei monsoni Maha colpisce le aree orientali e settentrionali da novembre a marzo, con i mesi più piovosi di novembre e dicembre.

Quali sono i mesi più asciutti in Sri Lanka?

Agosto e settembre sono generalmente asciutti e preferibili per le vacanze in famiglia, anche se può fare molto caldo e in questo periodo le piogge sono brevi e nitide.

Nota: arrivare durante il periodo scolastico da gennaio ad aprile, quando tutto è naturalmente molto più tranquillo.

Ottobre e novembre – periodo inter-monsonico Il periodo inter-monsonale è molto variabile e possono verificarsi forti inondazioni e temporali in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Dal lato positivo, questa è la stagione non di punta.

Il festival Deepavali (Diwali), che significa “festa delle luci”, si svolge anche ogni anno in ottobre o novembre a seconda del calendario lunare indù. Si tratta di un evento davvero bello dove si può assistere alle case luminose create dalla gente del posto, provare la cucina locale e visitare Kandaswamy Kovil, uno dei templi indù più ammirati dello Sri Lanka.

Chiudi il menu